0742.320045 | 328.0252826|donneinsieme@libero.it
Home2018-12-05T11:26:26+00:00

Un aiuto alle Donne con il tumore al seno.

Era l’8 marzo 2001, il giorno dedicato alle Donne, quando fu costituita l’associazione su iniziativa di un gruppo di persone che hanno pensato di trasformare un’esperienza dolorosa di vita, in una opportunità a sostegno di chi la sta affrontando.
Questo è tutt’ora il principio fondamentale che ispira l’attività dell’associazione fondata l’8 marzo 2001.

LA PREVENZIONE

La prevenzione del tumore del seno comincia a partire da giovane età con l’autopalpazione effettuata con regolarità ogni mese. In seguito e vitale, poi, portare avanti controlli annuali del seno.

LA MALATTIA

La medicina è in grado di curare facilmente il tumore del seno, soprattutto quando è di piccole dimensioni e diagnosticato precocemente. Dopo l’intervento chirurgico potrebbe essere necessario dover affrontare cicli di terapia. Il tuo medico oncologo opterà per la soluzione più idonea alla luce delle analisi di laboratori.

IL DOPO

Dopo l’intervento chirurgico la tua esteriorità non corrisponde più all’aspetto che hai di te? Non disperare: sono possibili varie tecniche di ricostruzione della mammella. In alternativa se non vuoi sottoporti ad altri interventi chirurgici, puoi riacquistare egualmente la tua immagine con l’aiuto di alcune soluzioni.

Sapere di essere ammalati di tumore, cambia la vita in un secondo, non si è più la stessa persona: cambiano le relazioni familiari e di lavoro. Per la persona inizia così un nuovo viaggio; una battaglia verso il recupero di una condizione persa, intesa proprio come riorganizzazione di un armonia che certamente la malattia ha spezzato.

“Donne Insieme” affianca il proprio operato a quello delle istituzioni per migliorare ed arricchire il welfare.

SOSTENIAMO
Perché la donna non si senta diversa” ad affrontare la malattia mettiamo a disposizione, facendocene carico, un servizio di Psico-oncologia  dal momento della comunicazione della diagnosi al pre-post intervento; il supporto psicologico continua con colloqui individuali e/o di gruppo. Perché la donna operata non si senta diversa è in atto il progetto “danza movimento terapia” con il quale si vuole offrire alla donna operata la possibilità di riappropriarsi del proprio corpo e di considerarlo non più come una parte malata ma come una parte che potrà tornare a vivere.

Perché la donna riacquisti il piacere di curare il proprio aspetto è in atto il progetto “mi sento bella” con la collaborazione di estetiste professionali che si rendono disponibili a truccare chi lo desidera.

INFORMIAMO
Creiamo campagne di informazione su “quando, come, perché” effettuare una diagnosi precoce di “screening mammografico”.L’intento di informare prende su di sé forme reali di solidarietà, atte ad affrontare la malattia. instauriamo un dialogo pluridimensionale che si basa su dati soggettivi ed oggettivi.

ORGANIZZIAMO
Ci occupiamo dell’organizzazione di conferenze e seminari aperti al pubblico nei settori della prevenzione (fattori di rischio). Programmiamo corsi di ricamo, di pittura, maratone, serate in pizzeria, all’insegna dello stare insieme, perché “insieme si può”.
Insieme … per condividere e per sostenersi reciprocamente.

Per diventare socia basta recarsi presso il nostro ufficio in Via M.Arcamone all’interno dell’ospedale San Giovanni Battista, il Lunedì il Mercoledì ed il Venerdì dalle 10 alle 12 e compilare apposita domanda di adesione.

UNISCITI A NOI